Comunicato SIPET - Palermo

Sezione dedica alle news in generale

Moderatori: mauro, pierre

Rispondi
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

COMUNICATO S.I.P.E.T. s.r.l.

oggetto: sospensione giornate di corse

Dando seguito a quanto già, precedentemente, intercorso con il Ministero e partecipato alle Categorie, questa società ,suo malgrado, è costretta a confermare l' impossibilita' ad effettuare le giornate di corse in calendario, a far data dal 10 settembre, in attesa di ricevere il pagamento della sovvenzione 2021 e dell'acconto della sovvenzione 2022 .
E' una decisione grave e forzata, che non si sarebbe mai voluta adottare, ma nella situazione in cui è tenuta la società dai ritardi su ritardi non vi è, attualmente, la possibilità di correre.
salvo900
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 6252
Iscritto il: 30/05/2020, 15:44

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da salvo900 »

ma si può essere cosi ....stolti??
che gente di M.....
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

salvo900 ha scritto: 05/09/2022, 19:01 ma si può essere cosi ....stolti??
che gente di M.....
Son soldi già stanziati, non vedo perché non vengano ancora erogati alle Società che ne hanno diritto. Ad ogni modo ci devono essere figli e figliastri perché alcune Società hanno regolarmente incassato.
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

Ho passato 50 anni tra scuderie,tribune,pista e il bar dentro le scuderie.Quell'ippodromo l'ho vissuto in ogni versione,proprietario,aspirante gentleman,commissario,aiuto starter e tifoso del cavallo.E oggi è arrivata la seconda fucilata dopo quella della prima chiusura.Penare per tre anni e più per arrivare a vederlo nel suo splendore.Anime pie ci hanno lavorato,hanno lottato per un tozzo di pane,hanno sperato che l'incubo fosse un ricordo e invece ecco la seconda fucilata.La società,suo malgrado ha rinunciato alla programmazione perché da mesi aspetta le spettanze di saldo e acconto per gli anni 2021 e 2022. Perché tanto accanimento, perché giocare con la vita della gente,il pane delle famiglie perché?
Nessuno risponde, intanto Palermo che trotta sta per morire una seconda volta.
Vergognatevi

Paolo Costantino Della Conigliera
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

Un primo allarme era già stato lanciato lo scorso giugno. Quando i lavoratori dell’ippodromo sono entrati in stato d’agitazione. Con le associazioni di categoria dei driver (Ciga, Federnat, Siag, Snapt e Upts) che hanno scritto una lettera al ministero delle Politiche agricole: «Palermo non può correre il rischio di subire una nuova chiusura dell’ippodromo che, con il proprio centro di allenamento, assicura un indotto occupazionale per circa 900 persone ed una presenza rilevante nel panorama ippico nazionale, grazie agli investimenti dei proprietari ed alle professionalità locali». E preoccupazione era stata espressa anche dalla Slc Cgil Palermo. «La Sipet - avevano sottolineato i sindacati - ha prodotto forti investimenti per il rilancio di questa importante realtà e la conseguente occupazione per svariate decine di lavoratori (diretti e nonché dell’indotto) con uno sforzo imprenditoriale rilevante che sta riportando l’ippodromo palermitano a ritornare fra gli impianti con maggiore visibilità anche a livello nazionale».

Il Giornale di Sicilia
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

COMUNICATO S.I.P.E.T. srl
Ieri si è avuto un incontro con la dirigenza del Mipaaf nel corso del quale non è stato ancora precisato quando la Sipet potrà ricevere il pagamento della sovvenzione 2021 e dell'acconto 2022.
Qualora entro mercoledì 14 settembre (giornata della dichiarazione dei partenti del 17) non si registrassero ancora i pagamenti, la Sipet, suo malgrado, sarà costretta a sospendere la giornata del 17 settembre ed a disporre l'uscita dal centro di allenamento dei cavalli stanziali.
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

In attesa di sviluppi su confronto Mipaaf-categorie e fondi ministeriali previsti, il gestore dell'ippodromo di Palermo – Sipet – terrà aperto il centro di allenamento almeno fino al 5 settembre.
Ancora un'altra settimana di limbo. È quella che si appresta a vivere l'ippodromo La Favorita di Palermo, da mesi protagonista delle nostre cronache per l'attesa dei fondi ministeriali previsti dalla legge di Bilancio 2022 per gli impianti di nuova apertura (e quindi anche per quello di Livorno), ma anche per le vicende del centro di allenamento per i cavalli.

Con la società di gestione Sipet impegnata a “tenere duro” e a cercare il dialogo con le categorie.

Sul primo fronte, secondo quanto afferma a GiocoNews il responsabile della parte tecnica delle corse della società, Francesco Ruffo della Scaletta, sembra ancora persistere il problema contabile che non consente l'erogazione delle cifre previste.

Sul secondo, “in attesa degli esiti del tavolo di confronto fra il Mipaaf e le categorie, con il Siag e il Ciga, abbiamo comunicato che fino al 5 settembre l'uso dei servizi resta in essere per i cavalli che erano già all'interno della struttura e per quelli in transito che vogliono usare le piste”, per venire incontro alle necessità degli operatori, che altrimenti non saprebbero dove portarli.

La data del 5 settembre è scelta in prospettiva con quella del 10 settembre, giorno in cui riprenderanno le corse all'ippodromo palermitano dopo la pausa estiva.

“L'esito del tavolo – prosegue Ruffo della Scaletta – è importante per consentire alla società di poter fare delle valutazioni”, non solo sulle sorti del centro ma anche su quelle dell'ippodromo, tout court.
“Dovrebbero arrivare i fondi per il 2021, mentre quelli relativi al 2022 sono subordinati all'approvazione dell'accordo sostitutivo”, conclude il dirigente. “Speriamo che intervengano presto dei fatti concreti”.
Markus
Intermediate FFA
Intermediate FFA
Messaggi: 553
Iscritto il: 24/10/2020, 8:30

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da Markus »

Perché le corse di Palermo non si facevano più per diversi anni prima della riapertura?
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

Markus ha scritto: 09/09/2022, 8:11 Perché le corse di Palermo non si facevano più per diversi anni prima della riapertura?
il Mipaaf ha revocato all’Ires la gestione dell’ippodromo a causa del sistema di condizionamenti e di infiltrazione mafiosa nell’attività ippica alla Favorita, anche con il coinvolgimento di addetti ai lavori, accertati dalle recenti indagini della Procura e delle forze dell’ordine. L’Ires peraltro è ritenuta responsabile di omesso controllo all’interno delle strutture. A questo punto tutto fermo fino al bando di riassegnazione della gestione dell’ippodromo: i tempi si preannunciano inevitabilmente lunghi, con grave danno per il comparto ippico siciliano, che per il trotto come alternativa ha a disposizione soltanto Siracusa.

DICEMBRE 2017
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

Massimo 60 giorni per il pagamento dei premi al traguardo, la liquidazione delle sovvenzioni 2021 per gli ippodromi di Livorno e Palermo è al vaglio dell'Ufficio centrale di bilancio.
Una nuova fase sembra aprirsi – il condizionale è d'obbligo visti i precedenti – per i pagamenti delle sovvenzioni agli ippodromi e dei premi al traguardo.

...le buone notizie, per fortuna non finiscono qui.
Gli ippodromi storici come noto hanno già ricevuto l'acconto sulle sovvenzioni del 2022, ma sembrano aprirsi spiragli positivi – dopo lunghe settimane d'attesa – anche per gli impianti di Livorno e Palermo, che dalla metà di luglio, e a dire il vero da prima, aspettano il pagamento dei fondi previsti dalla legge di Bilancio 2022 e incrementati dal decreto legge Sostegni ter.

Secondo quanto anticipa a GiocoNews.it Francesco Ruffo della Scaletta, il responsabile della parte tecnica delle corse della Sipet, gestore de La Favorita di Palermo, “è stato fatto un passo avanti.
La liquidazione delle somme per il 2021 – 800mila euro, quindi 600mila al netto dell'Iva – è al vaglio dell'Ufficio centrale di bilancio e poi è stato portato avanti l'impegno per la sovvenzione del 2022, pari a un milione e 100mila euro lordi.
Questo ci fa immaginare di poter concretizzare il pagamento della sovvenzione in tempi stretti, tanto è vero che domani accetteremo i partenti per il convegno del 17 settembre, e stiamo preparando l'ippodromo di conseguenza. Ma se l'accredito non dovesse realizzarsi ci muoveremo di conseguenza.
Mi auguro che il pagamento si concretizzi il prima possibile, visto che resta la necessita di liquidità per poter assicurare i servizi utili a dar vita alle giornate di corse”.

Un auspicio che si estende anche all'ippodromo di Livorno, da dove Silvio Toriello, presidente del Consiglio d'amministrazione di Sistema cavallo, la società che lo gestisce, conferma: “Sembra che sia in pagamento il 2021, ma al momento noi non lo abbiamo ricevuto”.

In parallelo, a Palermo si spera anche nella risoluzione della questione riguardante il centro di allenamento, con l'uso dei servizi che resta in essere per i cavalli che erano già all'interno della struttura e per quelli in transito che vogliono usare le piste, per venire incontro alle necessità degli operatori, che altrimenti non saprebbero dove portarli.
“Il tavolo di crisi fra il Mipaaf e il centro di allenamento è stato avviato, e anche lì sarà importante risolvere le problematiche esistenti. Nel nostro territorio non ci sono centri privati, quindi sarebbe giusto far sì che chi assicura l'uso dei servizi, come fa l'ippodromo di Palermo, non debba farsene carico totalmente in prima persona
Aspettiamo solo che il ministero individui con le categorie una soluzione”, sottolinea Ruffo della Scaletta.
Nei corrispettivi infatti sono previste delle somme per la loro gestione, ma “non sono congrue”, fatto che la rende “un'attività antieconomica”. Tali somme quindi andrebbero riparametrate, “ovviamente in base alla qualità dei servizi offerti”.
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

COMUNICATO S.I.P.E.T. s.r.l.

oggetto: sospensione giornata di corse

Dando seguito a quanto già, precedentemente, intercorso con il Ministero e già partecipato, questa società, suo malgrado, è costretta a confermare l'impossibilità ad effettuare anche la giornata di corse in calendario per il 17 settembre pv, in attesa di ricevere il pagamento della sovvenzione 2021 e dell'acconto della sovvenzione 2022 .
E' una decisione grave e forzata, che non si sarebbe mai voluta protrarre, ma nella situazione in cui è tenuta la società dai ritardi su ritardi non vi è, attualmente, la possibilità di correre.
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

COMUNICATO
La S.I.P.E.T. Srl comunica di essere stata informata dal Ministero che la Ragioneria ha validato l'impegno relativo alla sovvenzione 2021, disponendo l'inoltro del mandato alla Banca d'Italia per il consequenziale accredito.
Nell'informativa viene annunciato il recupero dei due convegni.
I prossimi convegni sono programmati per Domenica 25 e Mercoledì 28 settembre 2022 con la disputa della #Supertris #Nazionale.
Inizio ore 15.00
Avatar utente
IDEALNORD
Skillful FFA
Skillful FFA
Messaggi: 600
Iscritto il: 01/06/2020, 18:10

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da IDEALNORD »

prato ha scritto: 16/09/2022, 18:16 COMUNICATO
La S.I.P.E.T. Srl comunica di essere stata informata dal Ministero che la Ragioneria ha validato l'impegno relativo alla sovvenzione 2021, disponendo l'inoltro del mandato alla Banca d'Italia per il consequenziale accredito.
Nell'informativa viene annunciato il recupero dei due convegni.
I prossimi convegni sono programmati per Domenica 25 e Mercoledì 28 settembre 2022 con la disputa della #Supertris #Nazionale.
Inizio ore 15.00
Bisogna sempre arrivare alle minacce per avere quanto dovuto!
Avatar utente
prato
FREEFORALL Expert
FREEFORALL Expert
Messaggi: 5552
Iscritto il: 31/05/2020, 14:57

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da prato »

IDEALNORD ha scritto: 18/09/2022, 12:00
prato ha scritto: 16/09/2022, 18:16 COMUNICATO
La S.I.P.E.T. Srl comunica di essere stata informata dal Ministero che la Ragioneria ha validato l'impegno relativo alla sovvenzione 2021, disponendo l'inoltro del mandato alla Banca d'Italia per il consequenziale accredito.
Nell'informativa viene annunciato il recupero dei due convegni.
I prossimi convegni sono programmati per Domenica 25 e Mercoledì 28 settembre 2022 con la disputa della #Supertris #Nazionale.
Inizio ore 15.00
Bisogna sempre arrivare alle minacce per avere quanto dovuto!
Infatti. Ma la cosa assurda é che i soldi sono stati stanziati per cui ci sono, ma non li danno mettendo così in crisi gli ippodromi e tutti i lavoratori del comparto (e si parla di sovvenzioni relative al 2021...siamo a settembre 2022 :thumbdown: )
Avatar utente
IDEALNORD
Skillful FFA
Skillful FFA
Messaggi: 600
Iscritto il: 01/06/2020, 18:10

Re: Comunicato SIPET - Palermo

Messaggio da IDEALNORD »

prato ha scritto: 18/09/2022, 12:15
IDEALNORD ha scritto: 18/09/2022, 12:00
prato ha scritto: 16/09/2022, 18:16 COMUNICATO
La S.I.P.E.T. Srl comunica di essere stata informata dal Ministero che la Ragioneria ha validato l'impegno relativo alla sovvenzione 2021, disponendo l'inoltro del mandato alla Banca d'Italia per il consequenziale accredito.
Nell'informativa viene annunciato il recupero dei due convegni.
I prossimi convegni sono programmati per Domenica 25 e Mercoledì 28 settembre 2022 con la disputa della #Supertris #Nazionale.
Inizio ore 15.00
Bisogna sempre arrivare alle minacce per avere quanto dovuto!
Infatti. Ma la cosa assurda é che i soldi sono stati stanziati per cui ci sono, ma non li danno mettendo così in crisi gli ippodromi e tutti i lavoratori del comparto (e si parla di sovvenzioni relative al 2021...siamo a settembre 2022 :thumbdown: )
Veramente assurdo.
Rispondi